percezione

CHE SUGGESTIONE TI DA QUESTA IMMAGINE?
I colori ti aprono il respiro, nella tua mente echeggia il suono del loro nome: “mirtilli”, in bocca senti il sapore aspro della polpa e l’odore acre e selvaggio di sottobosco ti accende ricordi di passeggiate con il nonno?…


Di cosa sto parlando?
… Di percezione.

Cosa intendo con Percezione?
Si tratta del nostro mondo interiore, di tutte le memorie ed esperienze che abbiamo fatto da quando eravamo nel ventre materno ad oggi.


Dentro abbiamo un universo sensoriale con una quantità di dati pressoché incalcolabile.

Ti sembra un’affermazione un po’ esagerata?
Lo so, ma è così: tratteniamo in memoria tutto quello di cui abbiamo fatto esperienza attraverso i nostri sensi.

Dai due ai quattro mesi e mezzo di gestazione, abbiamo già formato tutti i nostri ricettori di senso e da lì inizia l’avventura di conoscere sensorialmente, e tenere in memoria il mondo che ci circonda, in modo da non dover ricominciare ogni volta daccapo la nostra sperimentazione per attribuire un significato a quanto sta accadendo e sapere come reagirvi.


Questo mondo sensoriale interiore ci guida nella vita in ogni nostro pensiero, emozione, azione e reazione fisiologica.

  • per informazioni sul corso Percezione clicca QUI
  • per gli articoli sulla Percezione clicca QUI

PULSANTE COMUN.

PULSANTE PRES.

PULSANTE 5LB.

PULSANTE COSTELLAZIONI FAMILIARI